top of page

"IL TESORO DELL'ARCONTE", DI FABIO RICCI


Se vi piacciono i libri per allenare la mente, Il tesoro dell’arconte fa sicuramente al caso vostro. Si basa infatti su una serie di enigmi logico-matematici e di indovinelli letterari, che vi spingeranno ad aguzzare l’ingegno. Ambientato ai nostri tempi, ha come protagonista il solerte investigatore Marco Sistina, intorno alle cui vicende l’autore ha costruito un’intera serie all’insegna del giallo e del noir. Personaggio dotato di humor coinvolgente, allergico alla matematica, ligio alle regole ma con la tendenza a delegare tutto il delegabile, Marco si imbatte casualmente in una scritta su un muro di un autogrill che sembra fare riferimento proprio a lui. Con l’aiuto della moglie Teresa che lavora in un hotel, come responsabile del settore convegni, e di suoi due amici farmacisti, Fausto e Renata, dà l’avvio a un’indagine personale che ha come fine quello di scoprire il nascondiglio del tesoro di un fantomatico arconte, risolvendo quattro enigmi, uno più stimolante dell’altro.

La storia, di gradevole lettura, ben scritta, dal ritmo narrativo incalzante, venata di sottile umorismo, si conclude con un colpo di scena molto ben architettato. Il finale aperto anticipa nuove avventure, che il lettore, incuriosito dall’antefatto, non mancherà di seguire.

La trovate a questo link:

Buona lettura!

Comentarios


Search By Tags
bottom of page