Recensione a "Il libro perfetto" di Massimo Lazzari

“Il libro perfetto” di Massimo Lazzari narra la storia di Lorenzo, ingegnere quarantenne in crisi che, dopo la fine del suo matrimonio, si concede un periodo di ferie partendo alla volta dell’Oriente. Un viaggio che è soprattutto scoperta di sé, affrontato rinunciando a ogni comodità. Città brulicanti di vita e povertà; l’India fino al confine col Tibet, le vette dell’Himalaya, la ricerca di un senso di vita, un misterioso libro da completare, quello della propria esistenza, l’incontro con uomini in cammino, donne e maestri. L’aiuto disinteressato di un monaco. Infine, la scoperta che il senso della vita non risiede nel porsi obiettivi elevati ma nell’ascoltare la voce dell’universo, nel vivere in armonia con esso perché ognuno di noi, se lo vuole veramente, può diventare maestro di se stesso.

Un’opera dal taglio originale, che immerge completamente il lettore in scenari suggestivi e lontani rendendolo partecipe di costumi, ritmi di vita e usanze diversissimi da quelli del mondo occidentale. Uno stile sicuro e incisivo, semplice e diretto, vivace e venato di sottile ironia quello usato da Massimo. La narrazione condotta in prima persona avvicina notevolmente lettore e protagonista facendo emergere tutto il calore umano e la simpatia di quest'ultimo.

“Il libro perfetto” è una storia istruttiva, fantasiosa e ricca di spunti di riflessione perché in ogni essere umano sensibile c’è un Lorenzo che preme per emergere, con la sua esigenza di purezza e verità. Basta solo saperlo ascoltare.


Augurandovi buona lettura, vi lascio in compagnia del booktrailer dell'opera, acquistabile on line su Amazon, Itunes e nello store Ate.

Booktrailer:

http://www.massimolazzari.com/libro-perfetto-booktrailer/

#MassimoLazzariautore #Illibroperfettoromanzo #ricercadisé

Search By Tags