top of page

"Vivi la Vita che meriti" di Emanuela Geracà

Vivi la vita che meriti ruota intorno alle storie di tre donne accomunate dalla paura – di deludere, di cambiare, di non farcela – che hanno cercato e trovato nel coaching una soluzione ai loro blocchi. La life coach Emanuela Geracà, con un approccio concreto e pragmatico, ce ne narra le esperienze ricorrendo a dei nomi fittizi per tutelarne la privacy.

Tramite queste pagine, conosciamo Sara, una donna ricca, bloccata dal passato, dall’opinione della gente e della famiglia, che non vuole deludere. Nel suo libro, Emanuela non si perde in chiacchiere, in questo caso come negli altri, ci mostra le tappe del processo di coaching, fatto di azioni concrete, mirate a superare i blocchi e a vivere una vita più autentica, più in linea con la propria natura e le proprie aspirazioni.

Dove c’è un disagio c’è sempre una voce che è stata sepolta sotto pesanti strati di condizionamenti dalla famiglia d’origine, dalla società, dal partner.

Quest’ultimo è il caso di Nancy: grazie al coaching riscopre i suoi talenti e bisogni, che ha dimenticato e represso per non scontentare il proprio compagno, per il quale si è completamente annullata, assecondandolo fino a smarrire sé stessa.

Per Matilde, invece, l’imperativo è risorgere dalle ceneri di una separazione dolorosa recuperando l’autostima, che riguarda la sfera dell’essere, e l’autoefficacia, che concerne quella del fare, e accettando con naturalezza gli alti e bassi della propria evoluzione. 

L’autrice non manca di sottolineare di aver riscontrato in tutte e tre le sue clienti la tendenza a colpevolizzarsi, frutto di un’educazione che fa sentire le donne in difetto e le trasforma in multitasker perennemente in lotta contro il tempo, insoddisfatte del loro operato, e soprattutto vittime della cosiddetta sindrome di Wonder Woman, che le spinge a non chiedere mai aiuto, a non delegare. 

Vivi la vita che meriti di Emanuela Geracà, oltre a essere un libro ben scritto, è efficace, perché ci chiarisce le idee sul coaching mostrandocelo per ciò che realmente è: qualcosa di utile e concreto, che può veramente aiutare chi ne usufruisce a uscire dalle secche di una condizione insoddisfacente, riscoprendo, tramite un piano d’azione personalizzato, risorse, talenti e potenzialità che non si sapeva o ci si era scordati di avere.


 

L’AUTRICE


Emanuela Geracà è una life coach e l'ideatrice del podcast Vivi la Vita che Meriti, in onda su Spotify. I percorsi di coaching che propone sono orientati allo sviluppo personale e professionale e al raggiungimento di obiettivi allineati alla vera natura dell’individuo. Tiene anche un corso online sullo sviluppo dei talenti e scrive articoli per il suo blog e per una rivista professionale, oltre a collaborare con diverse realtà in campo sportivo. In questo libro, racconta modi diversi di affrontare le sfide della vita. Con domande perspicaci, fa emergere nelle sue coachee le soluzioni più utili per trovare il coraggio di cambiare sé stesse e la propria realtà. Per Emanuela la formazione continua è la via da seguire, ed è per questo che non ha mai smesso di studiare e sperimentare, nel coaching come nella vita.




 

Comentarios


Search By Tags
bottom of page